Cannabis, le 4 piantine “piantate” in Parlamento

4 piantine

L’Onda Verde di questa settimana, in versione Talk, si trasferisce idealmente a Montecitorio e più precisamente presso la Commissione Giustizia della Camera, per capire che fine abbia fatto il disegno di legge  sulla cannabis fermo ormai da quasi un anno, quello delle famose 4 piantine.

Il testo infatti prevede la decriminalizzazione completa della coltivazione ad uso personale fino a 4 piantine e della sostanza da esse prodotte, la diminuzione e differenziazione per sostanza delle pene per condotte di lieve entità in materia di droghe.

Le 4 piantine ce la faranno ad arrivare almeno in aula alla Camera, o rimarranno piantate in mezzo al pantano in commissione? E’ pura utopia vederle approvate dai deputati e provare a immaginare lo stesso con i senatori prima della fine della legislatura? E di chi è la responsabilità politica di questa mancata risposta alle aspettative dei cittadini rispetto ad un tema che in altri paesi ha visto anche ampio consenso elettorale?

Leonardo Fiorentini ci guida alla ricerca delle risposte a queste domande, fra speranze e cruda realtà, attraverso gli estratti del webinar organizzato da Associazione Luca Coscioni, Meglio Legale, Forum Droghe, EUmans, la Società della Ragione, Antigone, VOC e CRAINN in occasione del cannabis day di quest’anno. Un ringraziamento particolare ad Antonella Soldo di Meglio Legale che ha coordinato quella specifica sessione del webinar.

Ospiti:

  • Antonella Soldo, Meglio Legale
  • Riccardo Magi, deputato Radicali Italiani/+Europa
  • Elio Vito, deputato Forza Italia
  • Matteo Orfini, deputato PD
  • Eugenio Saitta, deputato Movimento 5 Stelle
  • Matteo Mantero, senatore Potere al Popolo
  • Marco Perduca, presidente del Comitato Promotore del Referendum Cannabis Legale

Estratti audio:

  • Beppe Grillo, https://youtu.be/hHttjuqZnZg
  • Enrico Letta | Festival del Foglio, https://youtu.be/I4IWQ49r1mI?t=963
  • Daniele Nahum | Radio Radicale, https://www.radioradicale.it/scheda/665047/il-sostegno-alla-legge-che-consente-la-coltivazione-di-cannabis-in-casa-per-uso?i=4410817
  • Andrea Orlando, VI Conferenza Nazionale sulle Dipendenze “Oltre le fragilità” https://www.facebook.com/ConferenzaDipendenze/videos/268279398657650/
  • Enrico Letta | Live Twich Ivan Grieco, https://youtu.be/Lsv6tTNxMW0?t=286
  • Nanni Moretti |  Aprile di Nanni Moretti (1998, Sacher Film)

Cos’è l’Onda Verde

L’Onda Verde è un podcast per scoprire come e perché, dopo anni di guerra alle droghe, stanno prendendo forma nuovi approcci alla cannabis: dall’Uruguay agli Stati Uniti, dal Canada a Malta. Non più vietare e reprimere, ma regolamentare, informare, governare il fenomeno: in una parola, legalizzare.

Un appuntamento fisso in cui parlare di cannabis; raccontarne la storia e la cultura di cui fa parte; ricostruire il perché e il come è iniziata la “guerra alla droga” e approfondirne i limiti e i fallimenti dal secondo dopoguerra in poi; informare sulla pianta,  sul suo consumo consapevole e controllato, sulla cannabis terapeutica; scoprire le filiere di una possibile economia della cannabis; sfatare i miti  e le fake news. Per una legalizzazione solidale, equa e sostenibile.

L’Onda Verde e un podcast a cura di Leonardo Fiorentini del canale Agenda Podcast dell’Associazione Luca Coscioni. La serie si avvale della partecipazione di Stefania Andreotti ed è realizzata e prodotta dal collettivo Cumbre | Altre Frequenze e Fuoriluogo insieme a Legalizziamo. L’Onda Verde prevede 8 episodi di approfondimento intorno ai temi dell’omonimo libro di Leonardo Fiorentini (Officina di Hank, 2021) e 8 episodi talk di discussione su temi di attualità.

Ascoltalo sulla tua piattaforma preferita:
https://www.spreaker.com/show/londa-verde
https://podcasts.apple.com/us/podcast/londa-verde/id1617255260?uo=4
https://open.spotify.com/show/56GLYtFJ1DtsvswaLzI9Q5
https://www.iheart.com/podcast/53-londa-verde-94807748/
https://podcasts.google.com/feed/aHR0cHM6Ly93d3cuc3ByZWFrZXIuY29tL3Nob3cvNTUwMTk5Ny9lcGlzb2Rlcy9mZWVk

Post Correlati

Lascia un commento