Cannabis, l’ex consigliere Fiorentini: “Le alternative alle politiche di proibizionismo non sono più un’utopia”

onda verde referendum cannabis

C’è un tema che se non è più profondamente divisivo come un tempo, tuttavia conserva al suo interno uno spazio ancora ristretto dove far coabitare concetti come libertà e responsabilità, consapevolezza e salute, giustizia sociale e sicurezza. Quello della regolamentazione delle droghe è un argomento indiscutibilmente delicato. Eppure, le ultime riforme delle politiche a livello internazionale che se ne sono occupate hanno contribuito ad allargare questo spazio e a provare a rendere meno spigolosa la coabitazione menzionata.

Continua a leggere.

Post Correlati

Lascia un commento