Il dolore non aspetta. Viaggio nella cannabis terapeutica in Italia/1

cannabis terapeutica onda verde

L’Onda Verde presenta un approfondimento in due episodi dedicato alla cannabis terapeutica, in memoria di Walter De Benedetto scomparso il 9 maggio.

Perchè il dolore non aspetta. E dietro quel dolore ci sono decine di migliaia di persone che in questo paese si curano con la cannabis. Ma non solo. I prossimi due episodi de L’Onda Verde, in versione talk, vogliono quindi fare il punto sullo stato dell’arte della cannabis terapeutica in Italia:  ne parleremo con medici, farmacisti e pazienti.

In Italia la cannabis terapeutica è legale sin dal 2007, quando l’allora Ministra Turco autorizzò la fornitura ai pazienti dopo un lungo lavoro di advocacy che ebbe il culmine con il libro bianco sulla cannabis terapeutica, pubblicato da Fuoriluogo.

Oggi ci sono alcune patologie indicate da vari decreti per le quali la cannabis è una medicina potenzialmente rimborsabile dal sistema sanitario nazionale, ma questo non è garantito in ogni regione.

In questa prima tappa del viaggio scopriremo perché la cannabis è utile in medicina, in quali ambiti, per quali patologie e quali le possibili applicazioni future. Ma ascolteremo anche la storia di Mara Ribera e di come il diritto alla cura, a causa di omissioni, sottovalutazioni, o semplicemente stigma verso la pianta, non è oggi garantito nel nostro paese.

Ospiti:

  • Francesco Crestani, medico anestesista e Presidente dell’associazione Cannabis Terapeutica
    Mara Ribera, paziente in cura con cannabis terapeutica
    Marco Perduca, presidente del Comitato Promotore del Referendum Cannabis Legale

Estratti audio:

  • Walter De Benedetto, appello alle istituzioni
  • Walter De Benedetto, Fuori conferenza della società civile in occasione della VI Conferenza Nazionale sulle Dipendenze “Oltre le fragilità”

Cos’è l’Onda Verde

L’Onda Verde è un podcast per scoprire come e perché, dopo anni di guerra alle droghe, stanno prendendo forma nuovi approcci alla cannabis: dall’Uruguay agli Stati Uniti, dal Canada a Malta. Non più vietare e reprimere, ma regolamentare, informare, governare il fenomeno: in una parola, legalizzare.

Un appuntamento fisso in cui parlare di cannabis; raccontarne la storia e la cultura di cui fa parte; ricostruire il perché e il come è iniziata la “guerra alla droga” e approfondirne i limiti e i fallimenti dal secondo dopoguerra in poi; informare sulla pianta,  sul suo consumo consapevole e controllato, sulla cannabis terapeutica; scoprire le filiere di una possibile economia della cannabis; sfatare i miti  e le fake news. Per una legalizzazione solidale, equa e sostenibile.

L’Onda Verde e un podcast a cura di Leonardo Fiorentini del canale Agenda Podcast dell’Associazione Luca Coscioni. La serie si avvale della partecipazione di Stefania Andreotti ed è realizzata e prodotta dal collettivo Cumbre | Altre Frequenze e Fuoriluogo insieme a Legalizziamo. L’Onda Verde prevede 8 episodi di approfondimento intorno ai temi dell’omonimo libro di Leonardo Fiorentini (Officina di Hank, 2021) e 8 episodi talk di discussione su temi di attualità.

Ascoltalo sulla tua piattaforma preferita:
https://www.spreaker.com/show/londa-verde
https://podcasts.apple.com/us/podcast/londa-verde/id1617255260?uo=4
https://open.spotify.com/show/56GLYtFJ1DtsvswaLzI9Q5
https://www.iheart.com/podcast/53-londa-verde-94807748/
https://podcasts.google.com/feed/aHR0cHM6Ly93d3cuc3ByZWFrZXIuY29tL3Nob3cvNTUwMTk5Ny9lcGlzb2Rlcy9mZWVk

Lascia un commento